Supporto del plastico

Supporto del plastico

La prima cosa da fare per realizzare un plastico, é quella di creare il supporto che dovrà reggere l’intera struttura. Dovrà quindi essere robusto ma non troppo pesante. Prendete in considerazione la forma che avete scelto e suddividetela in rettangoli, lunghi da 30 ai 40 cm di lato, in modo da formare una specie di griglia. Create la griglia usando legno di pino:presso alcuni centri di bricolage esistono delle griglie già pronte; basta solo montarle. Unite le griglie assieme, tramite viti per legno e non chiodi. Per sostenere la struttura potete utilizzare sia cavalletti in legni che gambe, sempre di legno.

Supporto del plastico
Disegno di una griglia di supporto
frame Griglia di supporto di tipo aperto. Il tracciato del binario è stato ritagliato e posato sopra la struttura.
frameclose Griglia di supporto di tipo chiuso. L’intera struttura è ricoperta da un unico piano in legno.

Una volta terminata la griglia, utilizzando del compensato spesso 8 mm circa, ritagliate l’intero svolgimento dei binari in pezzi di 10 cm di larghezza, sui quali poi stenderete la massicciata ed i binari. Per le pendenze utilizzate dei supporti di legno di varia misura, fissati tramite viti al supporto e sopra i quali poggerete i pezzi di legno del tracciato, fissati anche loro con viti: con questo sistema sarà facile ottenere le pendenze desiderate. Questo sistema, vi permette di lavorare con facilità attorno e soprattutto all’interno del plastico, specialmente nel realizzare la parte elettrica. E’ il cosidetto metodo aperto come quello dell’immagine.

Alcuni preferiscono, invece di ritagliare il percorso del binario, poggiare sopra il supporto grigliato, dei fogli di compensato o truciolare (secondo me troppo pesante), in modo tale da ottenere un piano rigido come base d’appoggio per costruire il resto del tracciato. Va bene per chi non vuole complicarsi troppo la vita nel ritagliare il percorso.

Pubblicato il
svg icone