Warning: Parameter 2 to my_smart_search() expected to be a reference, value given in /home/arila634/public_html/ferromodellismo.org/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286
Stazioni, binari e deviatoi

Stazioni, binari e deviatoi

Stazioni, binari e deviatoi

I binari ed i deviatoi di una stazione devono essere collegati tra loro per operare nel modo più semplice alle operazioni di transito, sosta, manovra, sostituzione di locomotive, precedenze ed incroci, tipiche del traffico di una stazione.

Il modulo

Nella progettazione di una stazione, il modulo è un parametro indispensabile. Indica la massima lunghezza consentita ad un convoglio di sostare in un binario senza ostacolare il traffico. Tutti i treni pertanto devono avere una lunghezza massima inferiore al modulo per operare senza problemi. In rarissimi casi, come nelle ferrovie retiche svizzere, il convoglio può superare il modulo.

modulo

Lunghezza dei convogli

Per accertarsi se la lunghezza di un modulo è adatta ai convogli, si può usare la seguente formula:

  • lunghezza della locomotiva + lunghezza dei carri + lunghezza distanza di sicurezza (misure in mm)

La tabella successiva fornisce la lunghezza media di alcuni rotabili per la scala H0 e N

Lunghezza rotabili in mm
 RotabileH0N
carrozza305165
carro a due assi6435
locomotiva elettrica o diesel17394
locomotiva a vapore225125
distanza di sicurezza2 x 52 x 3

In base alla tabella ed alla formula, per un convoglio composto da locomotiva e 4 carrozze, il modulo deve essere lungo:

  • 173 + 4 x 305 + 2 x 5 = 1403 mm

Lunghezza della stazione

La lunghezza totale di una stazione è la somma della lunghezza del binario più lungo con quella dei deviatoi necessari a raggiungerlo. Per ottimizzarla quindi deve essere raggiunto col minor numero di deviatoi possibile. L’uso di deviatoi inglesi, in curva e tripli aiuta nel compito, come la scelta dei deviatoi in base all’angolo del ramo deviato.

lunghezza

In questo schema i binari più lunghi sono il 3 ed il 4. Per determinare la lunghezza complessiva della stazione bisogna sommare quella dei deviatoi di accesso.

Dimensioni di una stazione

Nelle successive due immagini sono messi a confronti due identici schemi composti di binari diversi. Notate la diversa lunghezza e larghezza pur disegnando lo stesso schema

Pubblicato il
svg icone