Warning: Parameter 2 to my_smart_search() expected to be a reference, value given in /home/arila634/public_html/ferromodellismo.org/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286
Tracciato n.13

Tracciato n.13

Tracciato n.13

Quando si comincia a costruire un plastico ferroviario, si comincia quasi sempre con uno semplice. Poi, col tempo, lo amplia, si aggiungono nuovi moduli, percorsi. I tracciati che presento illustrano questo percorso. Si parte da un normale impianto ad ovale

tracciato13a

molto semplice e senza pretese. Al successivo ampliamento, il binario morto posto quasi al centro, diventa una linea di montagna.

tracciato13b

E’ stata aggiunta un modesta stazione. Questa linea è sopraelevata per permettere la creazione del terzo stadio.

tracciato13c

dove il prolungamento della tratta compie una curva che lo porta a collegarsi al binario tronco libero al piano zero. L’aggiunta di un fascio di binari nella stazione centrale, serve come ricovero per carri merce.

Dimensioni finali

2,4 x 2,1 m, sviluppo binari 27 m in scala H0

Descrizione

Nella prima fase non ci sono difficoltà di sorta: tutto il plastico giace al piano zero. La seconda e la terza fase comportano la creazione della rampa per la linea di montagna e del sovrappasso: niente di particolarmente difficile. In pratica gli ampliamenti si ottengono dal prolungamento dei binari tronchi, creati proprio a questo scopo. Questo sistema di costruzione, che si potrebbe chiamare ad ‘ampliamenti successivi’, permette di diluire le spese nel tempo.

Pubblicato il
svg icone